Come per l’idroelettrico, è possibile trasformare l’energia cinetica del vento in energia elettrica, utilizzando i generatori eolici. L’energia eolica è stata la prima fonte energetica rinnovabile utilizzata dall’uomo nella storia. L’energia prodotta dal vento non causa alcun tipo di emissione in atmosfera. Gli unici aspetti indesiderati sono legati all’impatto di tipo visivo, che in alcuni contesti può interagire in maniera non corretta con il contesto circostante e l’interazione con l’avifauna, che oggi viene mitigato con l’utilizzo di torri tubolari anziché a traliccio che impediscono la nidificazione e con l’ausilio dei rotori lenti. Tersia opera per ottimizzare l’integrazione e l’inserimento paesaggistico al fine di rendere possibile l’installazione eolica nel più assoluto rispetto del luogo in cui questi impianti vengono inseriti, con il pieno coinvolgimento del territorio, a garanzia di un risultato condiviso e pienamente compatibile con l’ambiente. Allo stesso modo, visto il crescente fabbisogno di energia pulita, Tersia garantisce la massima producibilità degli impianti, sfruttando i più avanzati accorgimenti tecnologici oggi disponibili.